Tutto quello da conoscere in merito alla sostituzione del parabrezza scheggiato

La rimozione del vetro rotto

Quando la crepa sul parabrezza è più grande di un centimetro gli esperti procedono con la sostituzione dell’intero pezzo onde evitare rischi mentre sei alla guida. In officia si procede a togliere i tergicristalli per poter lavorar comodamente. Si deve esporre la parte in cui il parabrezza si congiunge con la carrozzeria e perciò si toglie la guarnizione tutt’intorno al vetro stesso. ora che la parte è esposta, gli esperti della sostituzione del cristallo devono togliere il collante, aiutandosi con un cavo di acciaio. Infine, il vetro rotto viene sollevato con l’ausilio di alcune ventose.

L’applicazione del vetro nuovo

La parte della carrozzeria che presenta eventuali residui di collante vien pulita con carta abrasiva o solventi speciali. Si prepara del nuovo collante che viene spalmato lungo il perimetro del foro per il parabrezza. Sempre con l’ausilio delle ventose viene posizionato il vetro nuovo e fatto aderire perché diventi un corpo unico con la carrozzeria. La guarnizione viene rimessa per nascondere il punto di giuntura e anche i tergicristalli son rimontati.

La durata

L’intervento di sostituzione del parabrezza dura un paio di ore e se l’officina ha molto lavoro, potresti dover tornare il girono dopo a ritirare la tua automobile. Qualsiasi sia la marca e il modello della tua automobile, gli esperti dell’officina hanno il vetro che fa al caso tuo, perfetto per le misure della tua auto.

Il costo

Il costo della sostituzione del parabrezza scheggiato con uno nuovo si aggira intorno ai 400 euro. Il costo è dato dalla qualità del vetro stesso che deve rispondere a certi criteri fissati dalla Comunità Europe pe la sicurezza. Se cerchi un vetro meno costoso rischi davvero molto perché si tratta di vetri che non sono sicuri e hanno uno spessore molto più sottile. Scegli, allora, solo vetri certificati che sono composti da due lastre intervallate da una speciale pellicola che li tiene insieme saldamente.

Maggiori dettagli sono sul sito web www.riparazionevetriauto.eu .

You may also like...