Mostri, streghe, zucche e vampiri popolano Gardaland per la notte di Halloween

Il ponte di Ognissanti è atteso da tutti i bambini con fermento perché essi sanno che coincide con la Festa di Halloween. Anche se si tratta di una tradizione che nulla ha a che vedere con quella italiana, è veramente molto amata dai più piccoli, che non perdono l’occasione per truccarsi, rendersi quanto più mostruosi possibile e per mangiare anche qualche dolcetto in più.

In occasione della notte delle streghe sono molti i locali e le strutture che si adoperano per allestire scenografie e animare gli ambienti a tema. Compaiono così un po’ ovunque mostri, streghe, vampiri, scheletri e zucche. Un classico molto gettonato negli ultimi anni è Gardaland con la sua Magic Halloween.

Gardaland Magic Halloween: il parco di divertimenti si veste di mostri

Il parco in versione a tema Halloween è stato inaugurato il 7 ottobre ed ha già attratto molti visitatori. Il clou della festa ovviamente è riservato al 31 ottobre, quando si terranno gli spettacoli principali e le animazioni più elaborate e strabilianti. Per tutto il parco divertimenti vi sono scenografie che richiamano la ricorrenza: si va dai covoni di fieno alle enormi zucche, alle ragnatele, a tetri cimiteri, fino ad arrivare nella Piazza della Valle dei Re ad un gigantesco calderone delle streghe. L’ambiente si trasforma in un film horror a misura di bambino, quindi in chiave spiritosa.

I bambini impazziscono, non smettono di ridere e parleranno della splendida giornata per molto, molto tempo. Prezzemolo, la mascotte ufficiale di Gardaland, accoglie gli ospiti all’ingresso del parco con uno spettacolo: il Welcome , it’s Halloween. Per le vie del parco, fra un gioco e l’altro, vagano zombie e mostri pronti a giocare con i bambini e a scattare qualche foto ricordo. Al Gardaland Theater viene presentato uno spettacolo a tema, il A casa del principe Vlad, che coinvolge vampiri e uomini lupo. Il divertimento è assicurato per grandi e piccini.

Nel Palatenda, in atmosfere uniche e surreali, viene presentato uno spettacolo da brivido con fantasmi e mostri, mentre al Teatro della Fantasia c’è lo spettacolo del clown mimo Pass Pass, che mette in scena uno spettacolo per i bimbi più piccoli. Nella zona del Galeone dei Corsari, si tengono spettacoli con malefiche creature del mare più profondo. Nella notte di Halloween per il parco si tiene una sfilata di tutto il cast di mostri, streghe, fantasmi, spettri per salutare il pubblico in chiusura delle giornate a tema.

Dubbi e curiosità su Gardaland ad Halloween

In molti pensano che dato lo speciale allestimento di Halloween l’ingresso al parco divertimenti sia più oneroso: in realtà non è affatto così. Il prezzo del ticket è lo stesso. Per risparmiare tuttavia il consiglio è quello di acquistare il biglietto d’ingresso a Gardaland online su portali specializzati: in questo modo si evita la fila e si risparmia non poco. Molti sono dubbiosi sulle temperature e si chiedono se sia il caso di andare all’aperto per così tanto tempo con dei bambini.

Le temperature sul Garda sono comunque sempre miti, di conseguenza non sarà di certo caldo, ma si potranno trascorrere tranquillamente all’aperto diverse ore. Meglio ovviamente vestirsi a strati e prevedere una pashmina o qualcosa di alto sul collo. Chi è già stato al parco ad Halloween la descrive come un’esperienza unica e da non perdere, i bambini ne saranno estasiati.

You may also like...