Le qualità di un estrattore di succo a freddo

I succhi di frutta e di ortaggi costituiscono un elemento fondamentale di un’alimentazione moderna, salutare e ispirata alla natura, ovviamente scegliendo solo prodotti freschi e privi di conservanti e di additivi. Per avere la possibilità di servire in tavola ogni giorno succhi di frutta freschi e garantiti, la soluzione ideale è quella di prepararli da sé: con l’estrattore di succo a freddo, gustare in ogni ora della giornata un succo di frutta fresco e profumato è davvero semplice.

L’estrattore di succo a freddo è un piccolo elettrodomestico dotato di un motore a bassa velocità, e di una struttura interna costituita principalmente dalla coclea, un elemento dalla conformazione a vite che spreme i pezzi di frutta e di ortaggi introdotti nell’apparecchio. Grazie a questo metodo, è possibile estrarre succo da qualsiasi prodotto, inclusi gli ortaggi e i frutti particolarmente fibrosi o dalla polpa molto compatta, come l’avocado, la banana, o addirittura anche le mandorle. L’abitudine quotidiana di preparare succhi di frutta e di ortaggi permette di arricchire la propria dieta con un prodotto naturale e benefico, evitando di ricorrere ai succhi preconfezionati di produzione industriale che, oltre a non offrire lo stesso gusto, contengono elevate percentuali di zucchero e di conservanti.

Nell’estrattore di succo a freddo è possibile inserire ogni tipo di vegetale, ortaggi, verdure e frutta, senza togliere la buccia, ma semplicemente tagliandoli a grossi pezzi, per ottenere in pochi minuti un succo limpido, privo di scorie e freschissimo, poiché la bassa velocità dell’apparecchio evita il surriscaldarsi del succo, come accade invece in gran parte delle centrifughe. Dal punto di vista nutrizionale, le differenze tra un estrattore e una centrifuga sono irrilevanti, poiché entrambi i succhi ottenuti, se consumati subito, mantengono intatti gli elementi nutritivi della frutta e della verdura fresche. La differenza sta nella migliore qualità del succo ottenuto con un estrattore, che risulta fresco, trasparente e ricco di gusto. La scelta tra i due apparecchi può essere dettata dal prezzo, poiché un estrattore di succo a freddo è leggermente più costoso, e dall’uso che si intende farne: se si tratta di un utilizzo quotidiano e ricorrente, l’estrattore costituisce la soluzione ideale.

You may also like...