Il trasferimento privato in ambulanza: quali sono le motivazioni, come si organizza e di chi è la responsabilità

Le motivazioni

Possono esserci diverse motivazioni per cui una persona ha bisogno di un’ambulanza di tipo privato. Quando ci sono delle motivazioni mediche, il trasporto avvien con l’ambulanza pubblica, come nel caso in cui le cure di cui una persona ha bisogno sono prestate solo in una certa clinica. Se una persona, invece, vuole spostarsi perché non è soddisfatta del trattamento ricevuto, deve arrangiarsi. Inoltre, spesso molti pazienti desiderano cambiare struttura perché quella dove sono ricoverati è troppo lontana da casa, rende difficile per parenti e amici le visite, che nel tempo si fanno sempre più rare.  La mancanza cronica di posti letto, rende difficile mettere i pazienti vicino a casa e, purtroppo, può capitare che vanno in una struttura un po’ lontana.

L’organizzazione

Quando un paziente vuole cambiare la struttura del suo ricovero per motivi personali e non medico – sanitari, deve contattare una società di ambulanze private perché le ambulanze pubbliche devono restare libere in caso di necessità.  Esistono delle società di ambulanze private che hanno proprio il compito di aiutare chi lo desidera, fornendo un mezzo predisposto e adatto. Il paziente che desidera spostarsi, o chi per lui, deve organizzare il suo trasporto, contatta la società per il mezzo ma anche la struttura dove desidera andare per verificare la disponibilità di posti letto. la struttura deve comunicare la volontà di ricoverare il paziente, il quale deve comunicare alla società di ambulanze private alcuni dati come le sue patologie, la necessità o meno della sedia a rotella, la sua posologia etc.

La responsabilità

Nel momento in cui un paziente desidera cambiare struttura per motivi suoi personali e non di natura medica, è tenuto a firmare una lettera di auto dimissioni con al quale si assume ogni genere di responsabilità. Questo significa che se ci dovessero essere delle complicazioni durante il trasporto sull’ambulanza privata, le responsabilità sono tutte a suo carico e non dei medici.

Pe altri dettagli, vai sul sito web www.ambulanzeprivate.com