Cura dei capelli bianchi

Cura dei capelli bianchi.

 

I capelli grigi tendenti al bianco nel corso degli anni perdono la loro vitalità, spesso appaiono ingialliti, spenti, crespi sono meno elastici ed idratati, a causa della ridotta produzione di cistina e metionina, veri responsabili della pigmentazione.

 

Come rimediare?

 

Oggi sempre più donne rinunciano alle noiose tinture, preferendo sfoggiare spensieratamente il colore naturale della propria chioma, visto soprattutto il gran successo che i capelli bianchi hanno riscosso in tutto il mondo, iniziando da quelli delle dive del cinema.

Ma per non apparire come uno spauracchio, bisogna  prendersi seriamente cura della propria chioma.

 

I capelli bianchi sono più fragili, necessitano quindi di maggiori attenzioni, spesso sono più secchi, è quindi consigliabile utilizzare dei trattamenti idratanti specifici per capelli bianchi, per ridare il giusto tono di morbidezza, inoltre per evitare quell’antiestetico ingiallimento sono disponibili sul mercato trattamenti anti-giallo, chi ama quei bei riflessi argentei, sono disponibili in commercio shampoo riflessanti, in grado di dare un tono naturale ai capelli bianchi.

 

Per avere capelli belli e sani non basta solo un apposito shampoo, ma possono essere di grande aiuto le maschere nutrienti e rivitalizzanti, da fare ogni settimana, con le nuove formule, basteranno pochi minuti di posa, per permettere al trattamento di attraversare la cuticola e ristrutturare dall’interno il capello, e ritrovare la morbidezza e l’elesticità desiderata.

 

Consigliamo i servizi dell’hairstylist Piero Rinaldi, che da anni offre servizi da Parrucchiere Pescara. Visita il sito: per info clicca qui!

You may also like...