5 tipi di pavimentazioni diverse: a ognuna il suo metodi di pulizia

Il cotto

Le piastrelle in cotto son davvero molto belle da vedere e rendono l’ambiente rustico.  Trattare questo tipo di piastrelle però non è facilissimo perché, di solito, sono piuttosto porose ed è necessario utilizzare meno acque per una pulizia approfondita. Dopo una spazzata al pavimento, basta passare uno straccio imbevuto in poca acqua calda e un detergente specifico per eliminare ogni traccia di sporco.

Le piastrelle

Le piastrelle in ceramica son piuttosto facili da pulire e non richiedono chissà quali sistemi. Il problema è rappresentato dalle fughe dove spesso si va a depositare lo sporco che si accumula fino a rendere grigie e brutte le fughe una volta bianche. È sufficiente utilizzare una scopa a vapore che è in grado di sciogliere in un solo attimo tutto lo sporco depositato e le piastrelle tornano al loro originale splendore.

Il parquet in legno

Il parquet in legno è un tipo di pavimentazione davvero molto bella che però va trattata con cura altrimenti potrebbe rovinarsi. Meglio utilizzare poco acqua, la quale potrebbe infiltrarsi e dare origine a dei problemi come, per esempio, le doghe imbarcate. Una volta al mese, meglio dare anche una passata di cera per riportare l’originale splendore e lucentezza.

Il laminato

Il laminato è un pavimento che è di legno ma ha bisogno di meno attenzioni rispetto al parquet poiché viene sottoposto a diversi trattamenti che lo rendono anche impermeabile. La superficie non è in legno ma è un polimero che vien stampato e può essere pulito con un sapone qualsiasi e acqua calda.

La resina

Il pavimento in resina è ottimo per avere una superficie continua che dà l’impressione che lo spazio sia maggiore. La pulizia di un pavimento così è facilissima poiché non ci sono problemi con le fughe né con le infiltrazioni di acqua. È sufficiente dare una passata con il fiocco imbevuto di acqua calda e detersivo per i pavimenti generico.

Per altri dettagli e informazioni, c’è il sito web impresedipulizieroma.info .

 

You may also like...