3 stili per la cucina dei tuoi sogni

Moderno

Stile. Lo stile moderno è perfetto se ami tutti gli ultimissimi trend e desideri avere un ostile accattivante anche in cucina. Lo stile moderno è perfetto per arredare un open space, cioè una stanza dove cucina e living sono insieme. se anche tu hai la sala con l’angolo cottura, lo stile moderno è quello che fa per te.

Colori. Le cucine moderne hanno colori base a cui viene magari accostato un colore più forte come anche il nero, il rosso, il blu, il giallo, il verde etc.

Ante e altri elementi. Le ante in una cucina moderna devono essere senza maniglia e avere la cosiddetta “Gola” per aprire e chiudere lo sportello.

Classico

Stile. Lo stile classico per le cucine è quello che cerchi se desideri avere una cucina che dura a lungo nel tempo, oltre le moderne mode. Il classico è piuttosto facile ad abbinare con il resto dell’arredo della casa.

Colori. I colori delle cucine classiche sono, di solito, naturali come il legno, il legno sbiancato, il beige, il marrone, il mogano, etc. ma nulla toglie che tu possa scegliere un tocco di colore in più.

Ante e altri elementi. Le ante in una cucina di stile classico hanno sempre le maniglie magari anche importanti e dorate. Spesso sono decorate con intarsi e alcune possono avere addirittura la vetrinetta per creare un effetto “credenza”.

In muratura

Stile. Lo stile delle cucine in muratura è rustico per via della presenza dei mattoni a vista che possono essere anche solo un piccolo dettaglio o anche più estese: sulla porta, su di un muro oppure sul rivestimento posteriore o altro ancora.  Le parti in muratura sono davvero molto belle e hanno il vantaggio di farti risparmiare molto spazio.

Colori. In una cucina di questo tipo i colori sono quelli classici del legno, preferibilmente quelli dai toni più caldi.

Ante e altri elementi. Anche in questo caso, le ante hanno le maniglie e a volte possono essere installate per chiudere uno scaffale creato dentro una nicchia.

You may also like...